Stampa
PDF

eV-Trotter! - NextCharge

telefonino

eV-Trotter!

eV-Trotter! e' il nome di un ampio progetto che intende facilitare gli spostamenti dei "pionieri della mobilità elettrica". eV-Now! si è concentrata sul quello che rappresenta il più potente e più diffuso strumento dedicato a comunicazione, alla navigazione ed ai pagamenti: il telefonino

eV-Now! ritiene che il miglior modo di rintracciare, prenotare ed effettuare il pagamento del pieno elettrico sulle colonnine di ricarica sia lo SmartPhone, per questo motivo in questi anni si è concentrata alla ricerca del miglior alleato sul mercato.

Fortunatamente, questo è stato trovato in Italia ed il suo nome è NEXT CHARGEapplicazione sviluppata da GoElectricStations. Definiti i termini di collaborazione, eV-Now!, Loginet s.r.l e Go Electric Stations hanno firmato un accordo di collaborazione di respiro internazionale mirato al completamento, allo sviluppo ed alla diffusione di quella che ad oggi è la piattaforma forse più sviluppata a livello internazionale per la ricerca di stazioni di ricarica per veicoli elettrici. 

"Nella condivisione degli obiettivi generali - dice Daniele Invernizzi, Presidente di eV-Now" - GoElectricStation ci è sembrato da subito una startup indipendente e flessibile, fortemente specializzata e con una visione d'insieme in linea con i progetti di Fondazione eV-Now!. In particolare, abbiamo apprezzato i tempi di risposta agli stimoli, le capacita' tecniche oltre al progetto PlugShare che coinvolge i punti di ricarica dei privati, i quali potrebbero avere una grande potenzialità per la diffusione degli eV"

Il mercato della mobilita'  elettrica e' in piena espansione, la comunita'  Europea ha stabilito delle linee guida sia per la diffusione dei veicoli elettrici, sia per la diffusione ovviamente della rete di ricarica, pubblica e privata.

Dal punto di vista dell'utente (proprietario di auto elettrica), l'approccio di molti operatori proprietari o installatori di colonnine elettriche e' burocratico e a "circuito chiuso", non permette infatti - solo per fare un esempio - ad un cliente straniero di ricaricare la propria auto elettrica o plugin su di una colonnina, se questi non ha firmato un contratto e ritirato una scheda.

Immaginate un turista straniero che dovesse compilare dei moduli diversi per ogni distributore, aspettare o ritirare delle tessere magnetiche, tutto solo per fare un pieno di energia elettrica! Capite che questa specie di "roaming" tramite app, anche sulle colonnine di ricarica, e' una necessita' e non solo una comodita'.

In questo momento di passaggio, dunque, da un lato e' importante garantire la ricarica dotando le colonnine dei connettori via via indicati e piu' diffusi (fino alla loro standardizzazione), da un'altro e' necessario rendere moderna ed accessibile l'autenticazione


per maggiori informazioni, partnership o richieste in merito ad eV-Trotter, contattaci

eV-Trotter e' un progetto di eV-Now! in partnership con LOGINET e GOELECTRICSTATIONS


PARTNER | SPONSOR

Nuova Ferrari e Zagni: Partner-Sponsor
RSE PARTNER PROGETTI
Privè
835 click al 05.05.2016
SpinOff srl dedicata al mondo dell'automotive elettrico, formata da menti e competenze attive nel nostro settore da una decina d'anni, opera su tutto il territorio italiano

EV LAB